Il Team

La nostra filosofia

L’Unione Sammarinese dei Lavoratori – USL – è nata nel 2008 per far sentire una nuova voce di tutela all’interno del panorama sindacale sammarinese.

E’ un Sindacato democratico ed unitario delle lavoratrici e dei lavoratori, delle pensionate e dei pensionati e di tutti i non occupati di ogni convinzione religiosa, politica, di orientamento sessuale e appartenenza etnica.

L’USL è un sindacato indipendente dal potere politico, istituzionale, economico, ideologico.

E’ affiliata alla Confederazione Europea dei sindacati (CES) dal 2019 e dal 10 gennaio 2020 è stato formalizzato l’ingresso nel CSIR, importante Organismo di Cooperazione Transfrontaliera tra le Organizzazioni Sindacali Italiane e Sammarinesi.

Mediante la propria attività promuove tutte le forme di collaborazione aziendale e i valori della partecipazione dei lavoratori alle scelte della concertazione, della responsabilità, della valorizzazione delle risorse umane, del riconoscimento del merito e delle competenze.

Oltre a questo l’azione di USL tende alla tutela dei diritti individuali e collettivi, alla promozione del welfare e delle condizioni di lavoro dignitoso, del benessere aziendale e sociale e a perseguire il pieno raggiungimento delle pari opportunità e dell’uguaglianza di genere.

Importantissimo infine l’impegno alla tutela dei diritti di salute, sicurezza, benessere psicofisico, combattendo ogni forma di violenza e molestie in ambito lavorativo.

“Il lavoratore sono io, siete voi, ed abbiamo oggi più che mai bisogno di individuare spazi nuovi di tutela, ma anche nuovi strumenti e nuove forme di dialogo.

Noi siamo Sindacato perché oltre ad esserlo, rappresentiamo i lavoratori, i disoccupati, i giovani, i pensionati di questa Repubblica e dobbiamo avere la capacità di ascoltarli e di immedesimarci nei problemi, per portare avanti con la nostra voce, la loro voce.

Un Sindacato in grado di guardare al passato per trarne il giusto insegnamento, ma proiettato energicamente sul e per un futuro prospero del Paese, con una visione e una mission non di decrescita felice, termine anacronistico per sua natura e sicuramente devastante per il futuro di San Marino”.

Organigramma

Francesca Busignani
Segretario Generale

La Segreteria Confederale

La Segreteria Confederale è l’organo esecutivo che assume gli indirizzi dell’Assemblea Generale e provvede alla realizzazione dei deliberati del Consiglio Direttivo.

La Segreteria Confederale assicura la gestione dell’Organizzazione e la guida delle attività e dei servizi coordinandone l’attività nei vari campi.

 

Il Consiglio Direttivo Confederale USL

Consiglio Direttivo Confederale

Il Consiglio Direttivo Confederale è l’Organo di direzione politica ed organizzativa della U.S.L.; è responsabile della attuazione delle delibere congressuali e ne verifica l’applicazione.

Il Consiglio Direttivo Confederale inoltre fissa gli orientamenti per le politiche sindacali e promuove lo sviluppo dell’Organizzazione.

Presidente Raimondo Pancrazio

Segretario Generale Francesca Busignani

Deborah Achilli – Fabrizio Belloni – Enrico Biordi – Giordan Bollini – Stefano Bonfini – Alice Bonifazi – Lucia Ceccoli – Concetta Concettini – Alessandro Cozzolino – Riccardo D’Angelo – Federica Francioni – Giorgia Giacomini – Antonella Marani – Mattia Marzi – Simona Mazza – Maria Morganti – Marco Santolini – Daniele Tomasetti – Emidio Troiani