Segreteria Generale

La Segreteria Generale

Il Segretario Generale coordina i lavori della Segreteria Confederale.
Il Segretario Generale inoltre intrattiene i rapporti con le istituzioni ed è il soggetto deputato alla “guida politica” dell’Organizzazione.
Il Segretario Generale ha la rappresentanza legale della Struttura di fronte a terzi e in giudizio e si occupa, altresì, della gestione interna ed esterna dell’USL.
Il Segretario Generale promuove il dialogo sociale sostenendo la necessità di collaborazione fra Governo, politica e parti sociali.

“Il sindacato oggi ha il dovere di essere democratico, partecipato, innovativo, inclusivo per potersi misurare con l’innovazione e la necessità al cambiamento culturale della società riconfermandosi vero attore attraverso il rilancio di innovative relazioni industriali.

Siamo convinti che il sindacato possa e debba avere un ruolo essenziale nell’organizzazione economica e sociale del nostro paese, nella costruzione di un mondo del lavoro e di un’economia dove la dignità delle lavoratrici e dei lavoratori sia al di sopra di ogni altro scopo e dove l’impegno verso la sostenibilità sociale ed ambientale siano immediate priorità.

Negli ultimi anni sono stati compiuti grandi passi verso la parità di genere, ma non sono stati abbattuti tutti i muri delle ineguaglianze, per questo siamo impegnati in prima linea a difesa dei valori di equità e solidarietà al fine di sostenere con strumenti opportuni il ruolo della donna e della famiglia nella società, per raggiungere il benessere lavorativo e sociale di tutte le lavoratrici e lavoratori e di tutti i cittadini in tutti gli ambiti.”

Giorgia Giacomini
Segretario Generale
segreteriagenerale@usl.sm